Ti trovi qui
Home > Cronaca > Lavavetri bloccato al semaforo dagli agenti : espulso dal territorio

Lavavetri bloccato al semaforo dagli agenti : espulso dal territorio

CATANIA

Durante un servizio di contrasto dell’immigrazione clandestina, gli agenti della polizia di Catania hanno prestato particolare attenzione ai lavavetri in prossimità dei semafori. In via Vincenzo Giuffrida angolo via Raffaello Sanzio sono stati sottoposti a controllo alcuni cittadini del Bangladesh che, essendo privi di documenti, sono stati accompagnati per l’identificazione al Gabinetto della polizia Scientifica e, successivamente, nell’ufficio Immigrazione della Questura.

E’ stato proprio qui che gli agenti hanno accertato come, uno degli stranieri già destinatario di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale, continuava a soggiornare a Catania: nei suoi confronti è scattato un provvedimento con l’obbligo di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni. Anche un altro degli stranieri è stato controllato: è risultato essere privo di permesso di soggiorno, ma non è stato espulso poiché in atto nei suoi confronti risulta una domanda di protezione internazionale.

16 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top