Ti trovi qui
Home > Attualità > “Cultura in rete”, il primo appuntamento della settima edizione del Premio Themis a Bronte

“Cultura in rete”, il primo appuntamento della settima edizione del Premio Themis a Bronte

CATANIA

Bronte. Bellezza, arte e cultura saranno protagoniste di “Cultura in rete”, il primo appuntamento della settima edizione del Premio Themis che si terrà venerdì 17 marzo, alle ore 10.45, nell’aula magna della Scuola Media “L. Castiglione” di Bronte. Il premio è organizzato dall’Associazione Culturale brontese “Orizzonti Liberi”, che da anni abbraccia tutto il territorio nazionale, tra cittadini e studenti di tutte le età, ed è patrocinato dalla Regione Siciliana – Assessorato Turismo Sport Spettacolo, dai Comuni etnei, dalla Fondazione Fiumara d’Arte e dalla Pinacoteca “Nunzio Sciavarrello”.

Alla presenza dei dirigenti scolastici del catanese e del messinese, delle autorità civili e militari, delle rappresentanze studentesche e di un nutrito gruppo di docenti di discipline artistiche e di lettere, giornalisti, artisti, docenti e amministratori si succederanno al microfono per parlare della Bellezza declinata in tutte le sue forme. Una tematica scelta e proposta quest’anno ai concorrenti per far scoprire e riscoprire la Bellezza morale, paesaggistica e artistica che ci circonda.

“Cultura in rete” sarà anche l’occasione per presentare i membri della Giuria di qualità che a breve avranno il compito di valutare le poesie, i racconti e le opere grafiche e fotografiche che da tutte le scuole e le regioni di Italia stanno dando forma all’idea di Bellezza concepita da ragazzi e cittadini di ogni età.

di Luca Leonardi

14  marzo 2017

 

 

Articoli Consigliati

Top