Ti trovi qui
Home > Cronaca > Ragusa: trovati fucili rubati, si indaga su un recente atto intimidatorio

Ragusa: trovati fucili rubati, si indaga su un recente atto intimidatorio

RAGUSA

La Polizia di Stato ha arrestato un uomo di Vittoria, nel Ragusano, per detenzione di armi.

Le indagini erano state avviate dopo alcuni furti di armi e sull’atto intimidatorio a un incensurato contro la cui auto due giorni fa sono stati esplosi due colpi di fucili.

Personale della squadra mobile della Questura di Ragusa e del Commissariato della polizia di Stato di di Vittoria durante una perquisizione in una’azienda agricola hanno trovato due fucili rubati detenuti illegalmente da un pregiudicato.

Una delle armi è risultata essere stata utilizzata da poco e non si esclude possa essere quella per l’atto intimidatorio ai danni dell’operaio.

Le indagini escludono la matrice mafiosa o che ci siano collegamenti con la criminalità organizzata.

11 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top