Ti trovi qui
Home > Cronaca > Palermo: anche un’isola può essere redditizia, arrestati 30enni per furto rottami

Palermo: anche un’isola può essere redditizia, arrestati 30enni per furto rottami

PALERMO

Alimena. Il luogo d’interesse era l’isola ecologica e i Carabinieri della Compagnia di Petralia Sottana che erano in prossimità dell’area comunale adibita al recupero di rifiuti ferrosi, notavano la presenza di un Fiat Iveco di colore bianco, fermo davanti all’ingresso, in parte carico di materiale ferroso.Poiché il mezzo non era stato mai visto in zona e considerato che erano giunte in precedenza segnalazioni di furti di materiale ferroso dalla predetta area comunale, i Carabinieri di Alimena decidevano di appostarsi in zona per verificare quanto stava accadendo. Nel mentre veniva notato un giovane che dopo essere uscito dall’isola ecologica, saliva sul Fiat Iveco per sistemare il materiale.

Le due persone, identificate in La Rosa Tonino, nato a Palermo, classe 1983, e Pirrotta Guglielmo, nato a Palermo, classe 1986, entrambi residenti nel capoluogo siicliano, venivano tratti in arresto con l’accusa di furto aggravato in concorso.

7 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top