Ti trovi qui
Home > Apertura > Messina: 7 i medici indagati del Policlinico per la morte di una 58enne

Messina: 7 i medici indagati del Policlinico per la morte di una 58enne

MESSINA

Sono sette i medici del Policlinico Universitario di Messina iscritti sul registro degli indagati, per la morte sospetta di una donna, avvenuta lo scorso 27 febbraio. La Procura ha aperto un’inchiesta, a seguito della denuncia presentata ai carabinieri dai familiari di Lucia Sigari, 58 anni, sposata e madre di due figli. Per le indagini, condotte dal sostituto Piero Vinci, è già stata eseguita ieri l’autopsia.

La paziente era stata ricoverata il 3 febbraio, presentando un sospetto ittero.
A seguito degli accertamenti, era stata appurata la presenza di una massa tumorale al pancreas. Era emerso, inoltre, un problema di natura cardiologica, durante un esame effettuato con un sondino naso-gastrico.
Dimessa, in attesa della normalizzazione dei valori della bilirubina, che avevano determinato il colorito giallastro, la donna è stata, poi, operata proprio quel fatale 27 febbraio.

Ma il decorso si è rivelato subito difficile, per le complicazioni presentatesi: ai parenti era stato riferito che alcuni valori non erano in linea. Trasportata in Terapia intensiva, Lucia Sigari è deceduta alcune ore dopo, poco prima della mezzanotte.

7 marzo 2017

 

Articoli Consigliati

Top