Ti trovi qui
Home > Calcio > Serie D 26^ giornata: Leonzio in fuga verso la Lega Pro, Igea Ko– Classifica e risultati

Serie D 26^ giornata: Leonzio in fuga verso la Lega Pro, Igea Ko– Classifica e risultati

Se non è un verdetto, poco ci manca. La ventiseiesima giornata del girone I di Serie D ha dato importanti dati sul rush finale di campionato. La certezza più grande rimane la Sicula Leonzio. La formazione di Ciccio Cozza non sbaglia un colpo e in un Angelino Nobile pieno a sostegno della squadra, liquida anche il Gladiator e conquista l’undicesimo successo consecutivo. I lentinesi festeggiano la vittoria e anche la fuga, visti i risultati negativi delle inseguitrici in campionato. Adesso il bottino per i bianconeri è più che significativo: 7 punti sulla seconda a otto match dalla fine.

Seconda in classifica (ma non più da sola visto il punto conquistato dalla Cavese a Gragnano) c’è l’Igea Virtus, che dopo la vittoria sul Rende cade sul campo della Turris (4-1) e vede scappare la testa del raggruppamento. Turno decisamente poco fortunato per il Gela, che in casa contro la Frattese perde in un solo colpo gara (0-1) e playoff, facendosi scavalcare anche dalla Palmese. I calabresi hanno infatti espugnato il Mazzola di San Cataldo per 2 a 0. Con questo Ko la Sancataldese rimane ferma a 35 punti, ma con un buon margine sulla zona calda dei playout.

Ecco tutti i verdetti delle gare del pomeriggio:
Aversa Normanna – Rende 1-2
Castrovillari – Roccella 2-1
Gela – Frattese 0-1
Gragnano – Cavese 1-1
Due Torri – Sarnese 0-3* (a tavolino)
Pomigliano – Sersale 2-2
Sancataldese – Palmese 0-2
Sicula Leonzio – Gladiator 2-0
Turris – Igea Virtus 4-1

Classifica dopo 26 giornate:

Sicula Leonzio 58
Igea Virtus 51
Cavese 51
Rende 47
Turris 46
Palmese 46
Gela 44
Frattese 40
Gladiator 36
Pomigliano 35
Sancataldese 35
Gragnano 33
Aversa Normanna 28
Roccella 24
Sarnese 22
Castrovillari 21
Sersale 9
Due Torri esclusa

5 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top