Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Parte il weekend sportivo siciliano: Orizzonte e Ortigia sugli scudi, domani tocca all’Amatori

Parte il weekend sportivo siciliano: Orizzonte e Ortigia sugli scudi, domani tocca all’Amatori

Dalla pallanuoto al rugby, a caccia di vittorie e gloria. E’ partito come di consueto con le gare del sabato il lungo e ricco fine settimana di sport per le squadre siciliane.

A cominciare dalla pallanuoto, con il massimo campionato femminile che vedeva il derby tra Orizzonte Catania e Waterpolo Messina in primo piano. Una gara scudetto, quella andata in scena alla piscina Francesco Scuderi di Catania, che ha visto le due compagini dar vita ad un match divertente e combattuto, che visto uscire vincitrici le padrone di casa per 13 a 12 e superare le stesse rivali in classifica in virtù dei loro 29 punti.

In campo maschile, in Serie A Ortigia torna alla vittoria grazie al 13-9 sull’Acquachiara e rilancia le ambizioni di classifica, mentre in A2, dopo un filotto di risultati utili consecutivi, la Nuoto Catania conosce una battuta d’arresto contro Salerno.

A darsi battaglia nelle gare del pomeriggio anche le siciliane del Futsal, e parliamo di serie A2 di calcio a 5. Un bilancio agrodolce per le isolane: nel match di cartello della 23^ giornata Augusta sciupa l’opportunità di accorciare sulla capolista Cisternino e viene battuta dai pugliesi 3 a 2. Lo stesso punteggio che garatisce al Catania di trovare un inaspettata vittoria ai danni di Bisceglie.

Domani sarà la volta del basket e del rugby, con l’Amatori Catania atteso ad un esame importante. La squadra del presidente Riccardo Stazzone, attualmente al comando del campionato di Serie B, nella gara del Benito Paolone in programma alle 14:30 si gioca contro la Capitolina la leadership del raggruppamento e l’opportunità di mettere nel mirino la Serie A.

servizio nel tg

4 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top