Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Akragas, Di Napoli: «Conta vincere, anche giocando male»

Akragas, Di Napoli: «Conta vincere, anche giocando male»

AGRIGENTO

Il tecnico dell’Akragas Raffaele Di Napoli e l’attaccante Francesco Salvemini, hanno presentato ai media la partita contro la Fidelis Andria di domenica 5 marzo, calcio d’inizio alle ore 18.30. Ecco alcuni passi salienti della conferenza stampa:

Di Napoli: «La Fidelis Andria è un’ottima squadra e servirà una grande prestazione del collettivo per conquistare un risultato positivo. Voglio dai miei ragazzi, soprattutto dai giocatori più grandi, tanta determinazione e cattiveria agonistica. Sono queste le armi che possono aiutarci a vincere. Per centrare la salvezza dobbiamo dare di più a partire dalla sfida del “Degli Ulivi” e fino al termine del campionato. Contro l’Andria mi accontenterei di vincere anche giocando male».

Salvemini: «Non sarà per nulla una gara facile, sia dal punto di vista fisico che tattico. La Fidelis Andria è una squadra molto forte, con giocatori importanti in grado di fare la differenza in qualsiasi istante. Noi abbiamo preparato benissimo la gara e sono certo che disputeremo una grande partita. Sappiamo come scendere in campo e ce la metteremo tutta per conquistare un risultato di prestigio. Vogliamo vincere sia ad Andria che a Taranto. Non partiamo sconfitti da nessuna parte».

Articoli Consigliati

Top