Ti trovi qui
Home > Apertura > Pozzallo: in viaggio per Malta con 110mila euro contanti in valigia

Pozzallo: in viaggio per Malta con 110mila euro contanti in valigia

RAGUSA

Pozzallo. Erano diretti a Malta e nella valigia tenevano nascosto un carico di banconote di grosso taglio per la somma di 110mila euro. La guardia di finanza ha fermato al porto di Pozzallo due cittadini italiani, originari della Puglia, poco prima di imbarcarsi sul catamarano diretto all’Isola dei Cavalieri.

L’operazione è scattata a seguito di indagini incrociate che hanno messo in luce la presenza di precedenti fiscali per violazioni alla normativa tributaria oltre che la mancata dichiarazione dei redditi da oltre 7 anni da parte di uno dei due accusati. Così i finanzieri hanno ispezionato il bagaglio dei due uomini, scoprendo un doppio fondo nella valigia. All’interno, suddivise in mazzette cellophanate, c’erano 110mila euro in contanti.

Il proprietario del bagaglio è stato denunciato per autoriciclaggio e l’intera somma è stata sottoposta a sequestro preventivo, ritenuto denaro accumulato tramite il reato di evasione fiscale.

1 marzo 2017

Articoli Consigliati

Top