Ti trovi qui
Home > Apertura > Carnevale di Acireale, il miglior carro è “La speranza è l’ultima a morire”

Carnevale di Acireale, il miglior carro è “La speranza è l’ultima a morire”

CATANIA

Acireale. Si è protratta fin dopo la mezzanotte l’attesa per conoscere i nomi dei carri vincitori del Carnevale di Acireale che noi di Ultima Tv vi abbiamo raccontato minuto per minuto. Una manifestazione che ha donato spettacolo e intrattenimento per diversi giorni e che ha visto calare il sipario solo poche ore fa. Momento topico della serata, come di consueto, la proclamazione dei vincitori nelle categorie A e B.

A trionfare con 150 punti nella categoria A è stato il carro “La speranza è l’ultima a morire” del Cantiere Ardizzone. Secondo classificato “Furores” del Cantiere Messina e terzo “Terra mia” del Cantiere Cavallaro.

Per la seconda categoria al terzo posto con 112 punti “Il pranzo è servito” del Cantiere Scalia Fichera, seconda posizione 127 punti “Buon appetito” del Cantiere Mario Scan, e primo classificato, con 130 punti, “Acque bollenti” del Cantiere Gapass.

Per i carri in miniatura il vincitore è “Una città da scoprire” di Alessio Battiato, mentre ad aggiudicarsi il premio Davide Greco è Lucio Trovato , per l’impegno e la presenza costante nonostante la giovanissima età.

Articoli Consigliati

Top