Ti trovi qui
Home > Cronaca > Oltre 4 milioni al giorno le persone che non riescono a fare la spesa

Oltre 4 milioni al giorno le persone che non riescono a fare la spesa

PALERMO

Sono quattro milioni le persone che ogni in Italia non hanno la possibilità di fare la spesa. Anche quest’anno si rinnova su tutto il territorio nazionale l’appuntamento con il “Banco delle Opere di carità”, che organizza la Giornata della raccolta nazionale contro la fame in Italia.  Appuntamento, che in Sicilia sarà presentata martedì 28 febbraio (sala stampa dell’Assemblea regionale siciliana a Palazzo dei Normanni alle alle ore 11), vedrà impegnati numerosi supermercati italiani che aderiscono all’iniziativa per donare viveri, che saranno distribuiti dai volontari ai più indigenti attraverso le strutture che formano la rete solidale.

La giornata sarà quella di sabato 4 marzo: in tutti i punti vendita aderenti, i volontari muniti di pettorina di riconoscimento e coordinati da un capo equipe, distribuiranno ai clienti un sacchetto dentro il quale si potranno donare alimenti. I prodotti più richiesti sono tonno, legumi, olio, carne in scatola, prodotti per l’infanzia e pelati. I viveri così raccolti verranno successivamente consegnati alle strutture convenzionate che, a loro volta, li faranno pervenire ai propri assistiti.

I supermercati che anno aderito all’iniziativa quest’anno sono, Carrefour; Simply; Auchan; Conad; Decò; Spaccio alimentare; Eurospin; Forté; Paghi poco; Ard discount e alcuni distributori locali.

In quasi 25 anni, la fondazione del banco alimentare ha raccolto e distribuito circa 400 milioni di chili generi alimentari. La rete del Banco, in Sicilia, con la sua rete di volontari e attraverso le oltre 350 strutture coinvolte, assiste ogni giorno 130 mila persone.

25 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top