Ti trovi qui
Home > Attualità > La sicilianità del gruppo “Carusiddi e picciriddi” durante il Carnevale

La sicilianità del gruppo “Carusiddi e picciriddi” durante il Carnevale

CATANIA

Il gruppo folk “Carusiddi e picciriddi” dell’Associazione Gravina Arte porterà la sicilianità anche durante il carnevale, con la partecipazione, insieme al gruppo locale “New Ange”, a “I costumi più belli di Sicilia” che si volgerà il 26 e 28 febbraio a Misterbianco.

Appuntamento domenica 26 febbraio, alle ore 17.30, con la sfilata di quindici ragazzi del folk lungo il percorso cittadino del comune mentre martedì 28 febbraio, con inizio sempre alle 17.30, il gruppo si esibirà dinanzi alla giuria ballando e cantando “Tirichitolla”.

Carusiddi e picciriddi 1 - Ultimatv

“Carusiddi e Picciriddi”, guidato da Marcella Messina, è un gruppo formato da bambini e ragazzi di età compresa tra i 3 ai 19 anni che ballano, cantano e suonano rigorosamente dal vivo e, per il proprio impegno in favore dei costumi e della storia siciliana, si è meritato la partecipazione a numerosi festival internazionali in Polonia, Ungheria, a Parigi, a Praga, classificandosi terzo al concorso nazionale di musica e canti folkloristici di Ravenna del 2016. Nello stesso anno ha avuto l’onore di prendere parte al Giubileo del folklore e di mostrare la propria arte davanti a Papa Francesco.

Il repertorio portato in scena vuole recuperare le canzoni antiche della vasta cultura isolana per ricordare, soprattutto ai più giovani, come la Sicilia sia da sempre terra di tradizione e sapere, fucina di musica e ballo… per non dimenticare da dove proveniamo e crescere consapevoli della propria identità.

Carusiddi e picciriddi 2 - Ultimatv

Per maggiori informazioni: Associazione Gravina Arte, Via Roma Via Roma 122/124 – Gravina di Catania (CT), 338 8484674 – 339 3145033,  www.associazionegravinaarte.it – associazionegravinarte@live.it

Articoli Consigliati

Top