Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Derby Messina-Catania: ok della Questura a 500 tifosi etnei, domani conferenza di Lo Monaco

Derby Messina-Catania: ok della Questura a 500 tifosi etnei, domani conferenza di Lo Monaco

Sale sempre più la febbre da derby in casa rossazzurra. Mancano solo 3 giorni alla sfida del Franco Scoglio, match ricco di significati da una parte e dall’altra. La notizia del giorno è l’ok da parte della Questura di Messina alla presenza dei tifosi rossazzurri che potranno così seguire la squadra. Il via libera ai supporters etnei prevede però che il numero sia di sole 500 unità e non di 2000, numero di biglietti che la società giallorossa aveva messo a disposizione. Trasferta aperta dunque ma solo per quei pochi che riusciranno a possedere il tagliando per il Settore Ospiti, con buona pace di chi sperava di poter assistere alla gara. Prezzo del biglietto: 10 euro più 1 di prevendita.

Intanto la squadra continua a lavorare sul campo in vista del match. Petrone pensa a qualche cambiamento, sia di modulo che di uomini. È il centrocampo il settore che necessita di irrobustirsi con il probabile inserimento di Bucolo dal primo minuto. Davanti scalpitano gli ex Pozzebon e Tavares, coppia che potrebbe riformarsi dopo un inizio scintillante.

In chiave futuro, da registrare la presenza di Francesco Lodi in città. Dopo il mancato arrivo a gennaio e la rescissione del contratto con l’Udinese dei giorni scorsi, l’ex rossazzurro potrebbe ripercorrere le orme di Giovanni Marchese, ovvero allenarsi a Torre del Grifo coi rossazzurri e poi chissà.

Dei temi della partita e del momento della squadra, parlerà l’amministratore delegato Pietro Lo Monaco in conferenza a Torre del Grifo. Diretta a partire dalle 11 su Ultima Tv, canale 87 del digitale terrestre.

servizio del tg

23 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top