Ti trovi qui
Home > Apertura > Via Nobili, slitta la realizzazione del passaggio pedonale

Via Nobili, slitta la realizzazione del passaggio pedonale

CATANIA

Senza via di Fuga, con l’unico accesso in via Palermo e con l’intera zona completamente invasa dal traffico. Lunghe code che rendono molto difficile l’accesso perfino ai mezzi di soccorso.

La viabilità, quindi, in tutta la zona intorno al nuovo presidio ospedaliero “Garibaldi” di Catania resta tutta da inventare. I cantieri sulla circonvallazione per la realizzazione della linea metro

e per la pista di atterraggio dell’elicottero di soccorso non facilita certo le cose.

Allora ecco che diventa di vitale importanza portare a termine il passaggio pedonale in via Leopoldo Nobili. Un’opera che, dicono associazioni e comitati cittadini, servirebbe a snellire il traffico. Un cantiere cominciato nel 2009 e che si sarebbe dovuto concludere l’anno successivo per un importo di quasi due milioni di euro. Oltre al passaggio era prevista pure una recinzione per delimitare l’ospedale con il quartiere di Nesima.

Territorio che, insieme a Trappeto Sud, chiedono allora di riprendere quei progetti mai completamente dimenticati e evitare che ogni mattina si ripetano scene di caos e traffico impazzito.

22 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top