Ti trovi qui
Home > Calcio > Acireale, D’Amico dopo aver rifiutato le dimissioni degli altri… si dimette

Acireale, D’Amico dopo aver rifiutato le dimissioni degli altri… si dimette

Non c’è pace in casa granata. Le dimissioni si susseguono a ritmo vorticoso. Oggi è arrivata quella che fa più scalpore: a comunicare la propria volontà di non andare avanti, è il presidente Nicola D’Amico. Dopo le dimissioni in serie di alcuni giorni fa dell’intero staff tecnico, compreso l’allenatore e il responsabile (dimissioni respinte proprio da D’Amico) ecco il colpo di scena che, è il caso di dirlo, in casa acese quest’anno non manca mai.

 

Ecco le dichiarazioni rilasciate da D’Amico ad UltimaTv:

“La tifoseria non mi accetta, da quattro anni c’è questo tira e molla. In ogni occasione fanno sentire questo malessere nei miei confronti. In tutto c’è un inizio ed una fine, questa è la fine. Non ho avuto nessuna richiesta, mi auspico che qualcuno prenda una squadra a costo zero e prima in classifica. La squadra verrà cancellata perchè io non torno indietro. Ad Acireale i tifosi sono convinti di essere i padroni della squadra, però i soldi li metto io, forse qualche parola dovrei dirla anche io”

Articoli Consigliati

Top