Ti trovi qui
Home > Cronaca > Messina: scoperte due discariche nel torrente di Mazzarrà

Messina: scoperte due discariche nel torrente di Mazzarrà

MESSINA

Terme Vigliatore. Due vaste aree utilizzate come discariche abusive sono state individuate grazie all’attività di monitoraggio della polizia coordinata dal comandante Antonino Triolo e realizzata con l’ausilio degli operatori dell’Istituto di Vigilanza A.N.C.R. di Belpasso, sul greto del torrente Mazzarrà, nel Comune di Terme Vigliatore.

Nella zona sono stati rinvenuti rifiuti pericolosi con presenza di elevate quantità di lastre di eternit, le cui fibre
risultano in avanzato stato di polverizzazione, oltre a vari cumuli di inerti e materiali di risulta.

Gli agenti hanno proceduto delimitando l’area e ponendola sotto sequestro, inoltre hanno tempestivamente allertato il pubblico ministero della Procura della Repubblica di Barcellona,il sito inquinato sarà presidiato dai militari fino al completamento della bonifica.

Proseguono i controlli sul territorio da parte della polizia con il fine di prevenire e sanzionare le ripetute violazioni alle norme ambientali e per individuare i soggetti responsabili di tali reati.

Articoli Consigliati

Top