Ti trovi qui
Home > Calcio > Il Trapani non muore mai: altra rimonta dallo 0-2 al 2-2

Il Trapani non muore mai: altra rimonta dallo 0-2 al 2-2

Lo Spezia accarezza i tre punti ma questo Trapani non molla mai. Finisce 2-2 al “Picco” con la squadra di Di Carlo che manca l’occasione per fare un bel balzo in avanti mentre i siciliani possono ancora credere alla salvezza. Partenza fulminea per i padroni di casa che castigano gli ospiti al primo errore difensivo, dopo soli 20 secondi: Kresic scivola clamorosamente al limite dell’area e Granoche è lesto a recuperare la palla e segnare la sua centesima rete in Italia con un preciso pallonetto. Passano dieci minuti e arriva il raddoppio, ancora una volta con Granoche: su una punizione battuta dalla destra, Pigliacelli allontana con i pugni, Migliore rimette in area e trova Granoche che insacca sotto alla traversa per la personale doppietta. Al 36′ è il Trapani a riaprire la gara: Citro mette in mezzo un pallone rasoterra per l’accorrente Casasola che insacca in rete con un potente destro dal vertice dell’area aquilotta. Il pari degli ospiti arriva allo scadere della gara, sugli sviluppi di un corner: Colombatto mette in mezzo e Pagliarulo colpisce verso la porta, trovando la sfortunata deviazione di De Col.

18 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top