Ti trovi qui
Home > Apertura > Incidente in tangenziale: fuori pericolo tutte le persone coinvolte

Incidente in tangenziale: fuori pericolo tutte le persone coinvolte

CATANIA

Resta ricoverato all’ospedale Garibaldi Nesima di Catania il piccolo di 18 mesi coinvolto nell’incidente stradale di ieri sulla tangenziale etnea. Fortunatamente i medici fanno sapere che il bambino è vigile e dunque fuori pericolo e che ha subito solo una piccola frattura alla clavicola.  Ad avere la peggio nell’impatto è stato un ragazzo di 18 anni a bordo del mezzo che ha rischiato di perdere il braccio sinistro schiacciato dalle lamiere dall’auto. Il giovane portato al pronto soccorso dell’ospedale Cannizzaro di Catania è stato sottoposto nel pomeriggio ad un intervento d’urgenza durato diverse ore.

L’operazione è andata bene ma le ferite restano aperte lasciando ancora il rischio dell’insorgere di infezioni. Prognosi riservata per la ripresa della normale mobilità dell’arto fanno sapere i medici.
Al reparto di ortopedia del Cannizzaro anche la madre del piccolo che però non versa in gravi condizioni. L’incidente è avvenuto intorno alle 15 di ieri a un chilometro dallo svincolo per San Giovanni Galermo, sulla carreggiata in direzione San Gregorio e ha portato al ribaltamento dell’auto dopo uno scontro con un altro veicolo.

Articoli Consigliati

Top