Ti trovi qui
Home > Cronaca > Palermo, motociclista investito da un cavallo

Palermo, motociclista investito da un cavallo

PALERMO

Un motociclista investito da un cavallo. Non è fantasia, ma pura realtà ed è successo ieri a Palermo. Tra macchine e motorini che frecciano a tutta velocità, anche i cavalli hanno il loro ruolo sulle strade. Al trotto e con tanto di carretto vengono portati in giro dai loro conduttori che tra una sferzata e l’altra si impadroniscono della carreggiata causando non pochi disagi, caos e rallentamenti.

Una tranquilla passeggiata che si è trasformata in un gioco molto pericoloso. Proprio ieri un motociclista è stato travolto da un cavallo che trainava un carretto. Lo scontro è avvenuto in via Serradifalco, all’incrocio con via Dante. Il proprietario del cavallo è fuggito al trotto senza prestare soccorso al motociclista rimasto a terra in seguito all’impatto.

Sul posto è arrivato il personale del 118 che ha soccorso l’uomo trasportandolo in ospedale per eseguire i dovuti accertamenti, anche se le sue condizioni di salute sono sotto controllo e non destano preoccupazioni. La polizia ha avviato subito le ricerche per rintracciare il colpevole che era scappato in direzione Zisa. Un breve inseguimento e poi, in via Regina Margherita, cavallo e padrone sono stati bloccati dagli agenti.

L’animale in quanto tale non rischia nulla, ma il suo conduttore potrebbe aggiudicarsi una denuncia per omissione di soccorso.Infatti, essere alla guida di un auto piuttosto che di un cavallo comporta le stesse responsabilità in materia di reati stradali. Un evento raro e straordinario che deve servire da insegnamento: in qualunque modo si viaggi in strada, l’ignoranza della legge non è mai ammessa.

16 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top