Ti trovi qui
Home > Cronaca > Palermo: insulta autista e tira sassi sul bus, arrestato 26enne

Palermo: insulta autista e tira sassi sul bus, arrestato 26enne

PALERMO

Michele Speciale, di 26enne palermitano, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palermo per resistenza, violenza, minaccia a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato. Perché? Perché il giovane, vedendo rallentare l’autobus in via lungomare Cristoforo Colombo, per consentire la fermata dopo avere rivolto all’autista frasi ingiuriose e minacciose, ha anche scagliato alcuni sassi contro la vettura, danneggiandone la carrozzeria e rompendo un vetro.

Michele Speciale - UltimaTv
Michele Speciale

L’autista ha richiesto l’intervento delle “Gazzelle” a seguito della chiamata alla Centrale Operativa. Giunti sul posto i Carabinieri hanno identificato il 26enne, l’hanno arrestato anche in presenza dei militari continuava nella sua condotta minacciosa.

16 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top