Ti trovi qui
Home > Apertura > Tondo Gioeni e via Castorina: due cantieri per migliorare la viabilità

Tondo Gioeni e via Castorina: due cantieri per migliorare la viabilità

CATANIA

Sei mesi per cambiare Catania con due cantieri che da un lato ridisegneranno il look del parco Gioeni e, dall’altro, snelliranno la viabilità. Si parte con il nuovo prospetto del Tondo Gioeni. Come vi mostrano le immagini il progetto è quello di rifare la parte centrale in pietra e, al centro, una vasca a forma di calotta sferica che creerà lo stesso gioco di acqua della fontana di via Etnea. I lavori avranno un costo di 660 mila euro e serviranno anche a gestire il problema dell’acqua piovana. «Contemporaneamente all’inizio del cantiere per il tondo Gioeni – spiega il sindaco Bianco – partiranno anche i lavori per migliorare la viabilità. La situazione sarà più semplice fra tre mesi con l’apertura della metropolitana nel tratto ospedale Garibaldi – San Nullo – Cibali – via Milo, ma sarà migliorata anche per l’apertura al traffico di via Castorina». Il secondo cantiere riguarda il prolungamento a ovest della via Giuffrida Castorina che, utilizzando i sottopassi esistenti sotto la via Vincenzo Giuffrida consentirà do bypassare il tondo Gioeni da parte dei veicoli provenienti da via Caronda e diretti a Viale Mediterraneo. In cantiere anche il progetto per l’ attraversamento perdonale. «La realizzazione di questi lavori – afferma l’assessore ai lavori pubblici, Luigi Bosco – sommati all’apertura della metropolitana di Nesima e alla realizzazione di alcuni passaggi perdonali consentiremmo il ripristino di condizioni soddisfacenti della viabilità».

13 febbraio 2017

 

Articoli Consigliati

Top