Ti trovi qui
Home > Apertura > Assenteismo a Letojanni: in arresto due medici del 118

Assenteismo a Letojanni: in arresto due medici del 118

MESSINA

Letojanni. Arrestati due medici del servizio di emergenza sanitaria 118 di Letojanni, in provincia di Messina. I due sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Messina, Salvatore Mastroeni, su richiesta del pm Anna Maria Arena.

Il provvedimento è stato eseguito dagli agenti del commissariato di polizia di Taormina. Entrambi i medici, secondo l’accusa, abusando dei propri uffici, con artifici e raggiri, si sarebbero assentati dal posto di lavoro, per interi turni di servizio, simulandone la presenza e sottoscrivendone l’apposito registro. Le indagini dei poliziotti hanno permesso di smascherare le ripetute assenze degli indagati a partire dal 2014 fino al agosto 2016.

Gli inquirenti, inoltre, hanno disposto il sequestro preventivo di somme di denaro a carico di ciascuno dei medici, in ragione dell’ingiusto profitto accertato ai danni della pubblica amministrazione.

13 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top