Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Pallanuoto: siciliane sempre protagoniste in A1 e A2

Pallanuoto: siciliane sempre protagoniste in A1 e A2

E’ stato un sabato positivo per le formazioni siciliane impegnate nella pallanuoto. Tante le vittorie e qualche piccola delusione come quella di Ortigia che non va oltre il pari (9-9) a Torino in quella che poteva essere la svolta dopo tanti risultati negativi.

In A2 maschile continua la marcia della Nuoto Catania che batte nettamente pure Frosinone alla Piscina Scuderi (14-4) e resta in scia di Roma anch’essa vincente contro il 7 Scogli. Terza vittoria consecutiva per la Muri Antichi che batte il Telimar Palermo per 8-6 e scala posizioni in graduatoria.

In A1 femminile continua la lotta a tre con due siciliane e la Plebiscito Padova. Tutte le squadre hanno conquistato la vittoria e le posizioni restano dunque invariate. Waterpolo Messina di misura a Cosenza con qualche rischio (7-6). Bene anche l’Orizzonte a Rapallo (9-6) mentre Padova batteva facilmente Pescara in casa.

Classifica A1 Maschile

PRO RECCO N e PN  45, BRESCIA 40, PN SPORT MANAGEMENT  37, NAPOLI 32, POSILLIPO E SAVONA 25, TRIESTE 20, ACQUACHIARA 15, ROMA VIS NOVA 14, ORTIGIA 13, BOGLIASCO 12, TORINO 10, LAZIO 4, GENOVA 3.

Classifica A2 Maschile

ROMA 25, NUOTO CATANIA 24, ARECHI 22, SALERNO 19, LATINA E BARI 14, TELIMAR 12, CIVITAVECCHIA 10, MURI ANTICHI 9, FROSINONE 6, 7 SCOGLI E ROMA 2007 1.

Classifica A1 Femminile

PLEBISCITO PADOVA 27, WATERPOLO MESSINA 25, ORIZZONTE 23, BOGLIASCO 20, ROMA 14, BOLOGNA E MILANO 9, RAPALLO 8, COSENZA 7, PESCARA 1.

12 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top