Ti trovi qui
Home > Cronaca > Trapani: maltrattamenti e tentato omicidio davanti ai minori, arrestato

Trapani: maltrattamenti e tentato omicidio davanti ai minori, arrestato

TRAPANI

La Questura di Trapani ha arrestato un 29enne trapanese, R.R., per il reato di maltrattamenti in famiglia, così come recentemente modificato dalla legge sulla violenza di genere, aggravato dalla circostanza di essere stato commesso alla presenza e in danno di minori, nonché in ordine ai reati di tentato omicidio e lesioni personali aggravate.

L’intervento della Squadra Volante ha messo fine ai continui maltrattamenti subiti dalla giovane donna, madre di tre bambini piccoli, scaturiti a causa di un rapporto burrascoso con il convivente, che si protraeva per circa due anni e caratterizzato da litigi e incomprensioni.

Grazie al lavoro condotto dalla Polizia di Stato, si è accertato che da tempo, presso l’abitazione dei due si verificavano condotte violente dell’uomo, il quale all’ennesimo episodio lesivo nei confronti della vittima, è stato arrestato.

11 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top