Ti trovi qui
Home > Altre News > Polfer blocca sul treno un pluripregiudicato

Polfer blocca sul treno un pluripregiudicato

Lo scorso 7 febbraio, personale della Polizia Ferroviaria, comandato di servizio scorta a bordo del treno viaggiatori Taormina – Catania, nei pressi della stazione ferroviaria di Giarre, ha proceduto al controllo di una persona che era salita a bordo con la sigaretta accesa, profferendo frasi volgari in presenza dei passeggeri. Gli agenti hanno dapprima invitato la persona ad assumere un comportamento corretto e poi hanno richiesto di fornire il documento di identità. L’uomo, incurante di tale invito, ha cercato di sottrarsi al controllo, strattonando gli agenti; è stato, quindi, bloccato e controllato: alla perquisizione personale è risultato in possesso di un coltello occultato nella tasca dei pantaloni e, inoltre, era sprovvisto anche del titolo di viaggio. Accompagnato negli uffici della Polfer, è stato identificato in D.A., un pluripregiudicato catanese.

L’atteggiamento del fermato non è mutato neanche in presenza dei poliziotti, fatti oggetto di ingiurie e minacce. Pertanto, D.A. è stato denunciato in stato di libertà per porto ingiustificato di oggetto atto ad offendere e per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Il coltello è stato sequestrato.

Articoli Consigliati

Top