Ti trovi qui
Home > Cronaca > Prosegue la rimozione della cera, domani sarà aperta Via Etnea

Prosegue la rimozione della cera, domani sarà aperta Via Etnea

CATANIA

Piano piano Catania torna alla sua normalità dopo le festività agatine e l’apertura delle strade in cui è stata rimossa la cera, ne sono un chiaro segnale. Ieri la prima strada era stata dichiarata percorribile dalla via Signorello fino alla via Monserrato, mentre oggi il permesso è stato esteso fino alla via Umberto. La Via di Sangiuliano è quindi percorribile nel tratto da piazza Manganelli a via Santa Maddalena. In queste strade e in quelle aperte ieri, la circolazione è consentita però con il limite di velocità di 20 chilometri orari per i mezzi a quattro ruote e il divieto assoluto di transito per quelli a due ruote.

Per la mattina di domani è prevista l’apertura di via Etnea: dopo delle prove di frenata, si pensa di poter riaprire tutta la via Etnea, sia nella parte da via Litrico a piazza Cavour, sia per i bus, da piazza Duomo a via Litrico.

Anche oggi e fino al tardo pomeriggio, un centinaio di operai del Comune di Catania e di Ipi e Oikos ha lavorato con speciali cannelli all’acetilene per sciogliere la cera, portandola via con segatura e lance ad acqua ad alta pressione. Sono state impiegate anche otto spazzatrici con spazzole metalliche.
Sulle strade ancora chiuse permane però il divieto di circolazione imposto dall’ordinanza emessa nei giorni scorsi per tutti i tipi di veicolo.

8 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top