Ti trovi qui
Home > Cronaca > Catania: una dieta specifica per donne operate di cancro al seno

Catania: una dieta specifica per donne operate di cancro al seno

CATANIA

Si chiama “DEDiCA” lo studio clinico a cui ha partecipato anche l’Unità operativa multidisciplinare di Senologia dell’Azienda ospedaliera Cannizzaro di Catania, che prevede per le donne operate al seno affette da cancro alla mammella, unitamente alla terapia medica standard, la somministrazione di una dieta specifica a basso indice glicemico (nel solco della Dieta mediterranea), insieme alla vitamina D e a esercizio fisico.

L’importante ricerca clinica, riconosciuta dal Ministero della Salute, è stata presentata dalla Francesca Catalano, direttore della Senologia, a un gruppo numeroso di donne operate per cancro alla mammella, che potranno partecipare alla ricerca.

«Il progetto – ha spiegato la  Catalano – è finalizzato a calcolare il rischio di recidive dopo un pregresso cancro al seno, valutando come la dieta, l’esercizio fisico, il mantenimento del peso corporeo possano ridurne l’incidenza».

Oltre alla Senologia dell’Azienda ospedaliera Cannizzaro, i pazienti che parteciperanno allo studio saranno reclutati nella divisione di Oncologia medica dell’ospedale San Vincenzo di Taormina, diretta dal dott. Francesco Ferraù, e presso l’Istituto nazionale Pascale di Napoli.

7 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top