Ti trovi qui
Home > Apertura > Dimissioni Presidente Amt. La Rosa: «Decisioni necessarie per evitare conflitti d’interesse»

Dimissioni Presidente Amt. La Rosa: «Decisioni necessarie per evitare conflitti d’interesse»

CATANIA

Il pomo della discordia è il contenzioso in sede civile e che lo stesso ormai ex presidente dell’Amt Puccio La Rosa definisce come una insieme di accuse immotivate, infondate e illegittime su norme dello statuto dell’azienda. Insomma competenze si o competenze no? Per ora l’unica cosa certa sono le sue dimissioni. A seguirlo l’ingegnere Raffaella Mandarano che lascia il consiglio d’amministrazione dell’azienda. La parola d’ordine ora è quella di evitare dietrologie e speculazioni. La lunga diatriba sulle competenze o meno per ricoprire la carica di numero uno dell’azienda metropolitana è stata al centro di una diatriba politica sollevata anche dal consigliere comunale Manlio Messina. Le dimissioni comunque non saranno immediate. La Rosa resterà al comando dell’Amt fino al 10 febbraio. Data questa dell’assemblea straordinaria dove verranno nominati i nuovi amministratori dell’impresa

2 Febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top