Ti trovi qui
Home > Apertura > Adescava minori promettendo ripetizioni scolastiche e poi le violentava: arrestato

Adescava minori promettendo ripetizioni scolastiche e poi le violentava: arrestato

PALERMO

Termini Imerese. Avrebbe adescato minorenni con la promessa di dare loro ripetizioni scolastiche gratuite nella propria abitazione, poi avrebbe abusato sessualmente di loro riprendendoli con il cellulare. A finire in manette B.S. di 44 anni. I reati a lui contestati sono adescamento di minori, violenza sessuale su minore, detenzione e produzione di materiale pedopornografico.

L’uomo è stato per anni impegnato nel sociale come volontario di onlus e, per un lungo periodo di tempo, catechista e organizzatore di attività ludico-ricreative per minorenni in una chiesa di Termini Imerese. L’uomo è stato associato al carcere Pagliarelli di Palermo.

2 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top