Ti trovi qui
Home > Apertura > Operazione “Orfeo”, arrestati i 6 latitanti del clan Santapaola-Ercolano

Operazione “Orfeo”, arrestati i 6 latitanti del clan Santapaola-Ercolano

CATANIA

Si chiude il cerchio sui sei ricercati appartenenti alla famiglia Santapaola Ercolano che si erano dati alla fuga lo scorso 27 gennaio nell’ambito dell’operazione Orfeo condotta dai carabinieri di Catania.

Un’operazione antimafia che ha visto in azione circa duecento militari e che si è conclusa con l’emissione di 13 ordinanze di custodia cautelare in carcere, colpendo l’associazione a delinquere attivo nel quartiere catanese Picanello.

L’azione si è conclusa grazie a delle lunghe indagini avviate nel marzo 2013 e grazie all’acquisizione delle dichiarazioni di numerosi collaboratori di giustizia.

Infatti, Secondo numerosi pentiti, tra cui Santo La Causa, il “Gruppo di Picanello”, ancora riconducibile a Calogero “Carletto” Campanella e ai fratelli Salvatore e Venerando Cristaldi, sarebbe “la roccaforte dei Santapaola”, ovvero la squadra più affidabile e tenuta maggiormente in considerazione dal capo “Nitto” Santapaola.

1 febbraio 2017

Articoli Consigliati

Top