Ti trovi qui
Home > Calcio > Un Trapani lucido e spietato espugna Vercelli e si rilancia (1-3)

Un Trapani lucido e spietato espugna Vercelli e si rilancia (1-3)

Il 2017 del Trapani sembra essere un anno fortunato. Dopo la convincente vittoria al Provinciale contro il Novara, la banda di Calori ottiene un successo in trasferta, il primo di questo difficile campionato, contro una rivale diretta alla salvezza, la Pro Vercelli, e continua la sua risalita. Di Pagliarulo, Barillà e Jallow le reti del successo granata.

Pro più vivace nella prima frazione, con il Trapani in difficoltà, costretto soltanto a giocate di rimessa. Ma La superiorità dei piemontesi si concretizza solo al 46′ con La Mantia rapido a insaccare una conclusione di Emmanuello respinta da Pigliacelli. Nella ripresa la Pro preferisce controllare il risultato anziché’ forzare alla ricerca del raddoppio. Il Trapani si riorganizza, Calori getta nella mischia Curiale per uno spento Rossi (altro ex) e il match cambia. Pagliarulo pareggia al 17′ risolvendo una mischia nell’area vercellese. La Pro spinge con foga e poca lucidità alla ricerca del nuovo vantaggio, ma è il Trapani a passare al 37′ con una potente conclusione dal limite di Barilla’. Convulso finale: Comi calcia su Pigliacelli la palla del pareggio, Morra reclama un rigore ma è il neo entrato Jallow che in contropiede fissa lo score sul 3-1. Il Trapani riapre dunque il discorso salvezza, ritrovando gioco ed entusiasmo.

28 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top