Ti trovi qui
Home > Apertura > Ragusa: cinque arresti per possesso di droga e banconote false

Ragusa: cinque arresti per possesso di droga e banconote false

RAGUSA

In auto con droga e banconote false. Cinque persone sono state arrestate dai carabinieri della compagnia di Modica, alcune di queste già note alle forze di polizia, tra cui anche una ragazza ed un minorenne, tutti giovanissimi.

I cinque, dei quali sono state fornite soltanto le iniziali, e di età compresa tra 17 e 33 anni, sono stati notati dai militari dell’Arma mentre percorrevano la Rosolini-Pozzallo e, anche in considerazione del fatto che alcuni di loro fossero conosciuti, sono stati seguiti dai carabinieri che, dopo un breve inseguimento, hanno bloccato l’auto.

A bordo del mezzo e addosso ai giovani, diverse dosi di cocaina, per un peso complessivo di 20 grammi, altre di marijuana per 25 grammi circa, vario materiale per il confezionamento, 775 euro in contanti e le banconote false da 20 euro, perfettamente somiglianti a quelle vere ma tutte con l’identico numero di serie. Non è chiaro se siano stati gli stessi cinque ad acquistare le banconote false, magari insieme alla droga, o se siano stati gli stessi acquirenti a pagare con il denaro falso. Oggi i dettagli dell’arresto sono stati illustrati dal comandante della compagnjia di Modica, Edoardo Cetola.

Al termine delle formalità di rito, tre di loro sono stati tradotti al carcere di Siracusa, mentre la donna e il maggiorenne a Catania, rispettivamente presso la casa circondariale e presso il centro di prima accoglienza per minori.

28 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top