Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Pallanuoto: Messina cede il passo. Vincono tutte le catanesi

Pallanuoto: Messina cede il passo. Vincono tutte le catanesi

Sabato di luci ed ombre per le siciliane di pallanuoto. Tra vittorie larghe e sconfitte pesanti le compagini dell’isola hanno messo un altro tassello alla stagione.

Partiamo dalla A1 femminile con la pesante sconfitta della Waterpolo Messina che cede 10-5 al Plebiscito Padova. Bis delle venete dopo la vittoria della settimana scorsa contro l’Orizzonte. Le catanesi di Martina Miceli si sbarazzano 8-5 di Milano e restano in orbita vetta.

In A1 maschile non si riprende Ortigia che perde pure a Bogliasco per 11-9 e continua il periodo no.

Chi invece è in grande forma è la Nuoto Catania di Peppe Dato che batte 22-5 il 7 Scogli e arriva ad un passo dalla capolista Roma fermata da Bari. Prima vittoria per la Muri Antichi che sconfigge di misura Roma 2007 (12-11). Sconfitta infine per il Telimar che cede 16-10 nella piscina dell’Arechi.

Daniele Di Frangia

28 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top