Ti trovi qui
Home > Apertura > Palermo, maltrattamenti a scuola: tre maestre indagate

Palermo, maltrattamenti a scuola: tre maestre indagate

PALERMO

Prima i rimproveri, poi i maltrattamenti. È una vicenda desolante che dovrà essere approfondita ma intanto resta l’amaro in bocca. Una maestra e due colleghe di un noto istituto paritario di Palermo sono state iscritte nel registro degli indagati. Avrebbero maltrattato alcuni bimbi di una classe in età prescolare.

È stato il proprietario della scuola, dopo alcune segnalazioni di molti genitori, a presentare l’esposto nel febbraio dell’anno scorso. E proprio le denunce dei genitori, le segnalazioni e le prime indagini hanno portato alla scoperta di un caso di maltrattamenti. Da qui la registrazione audio di alcuni rimproveri.

«Subito dopo aver appreso cosa era accaduto, è partita la lettera di licenziamento per giusta causa nei confronti della maestra che aveva pronunciato quelle parole» ha detto il proprietario. Nell’atto d’accusa della Procura c’è soprattutto quel file registrato di nascosto e che inchioda le maestre. Gli investigatori della sezione Minori della squadra mobile hanno indagato a fondo, raccogliendo numerose testimonianze.

di Roberto Chifari

27 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top