Ti trovi qui
Home > Cronaca > Festa in onore di Sant’Agata, oggi la benedizione del sacco

Festa in onore di Sant’Agata, oggi la benedizione del sacco

CATANIA

Catania che si immerge nei festeggiamenti; Catania che celebra la sua santa patrona con riti storici come la benedizione del tradizionale sacco, simbolo della devozione dei catanesi verso Sant’Agata. Alla chiesa di San Biagio, Sant’Agata alla Fornace, oggi, uno dei momenti più attesi. I fedeli che indosseranno il “sacco agatino” bianco hanno tenuto questo simbolo tra le braccia per la consueta benedizione. Un momento atteso, uno dei tanti che precede i giorni più intensi dei festeggiamenti agatini in una Catania che sempre di più si avvicina al giorno in cui riabbraccerà la sua Santa patrona. Intanto, oggi un altro momento atteso: i devoti, disposti in una fila ordinata, paziente, silenziosa, hanno atteso uno ad uno di poter baciare il velo di Sant’Agata. Sono scorci di una festa impregnata di fede e di tradizioni, scorci che raccontano l’amore dei catanesi verso Sant’Agata, momenti che anticipano i giorni più attesi, più intensi, quelli in cui a Catania un fiume di gente scenderà in strada per festeggiarla, per baciarla, per salutarla. Qualcuno anche solo vedere gli attimi di una festa ormai famosa in tutto il mondo. Dopo il bacio al velo di Sant’Agata, in serata la processione, verso la parrocchia Basilica la Collegiata. Catania accompagna quell’urna in un percorso che profuma di storia.

27 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top