Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Calciomercato: salta Russotto al Foggia, il Palermo incontrerà la Juve per Quaison

Calciomercato: salta Russotto al Foggia, il Palermo incontrerà la Juve per Quaison

Saranno giorni roventi quelli che le squadre siciliane si appresteranno a vivere da oggi fino al gong del mercato di riparazione.

A Catania la vicenda Russotto sembra essersi chiarita nel giro di 24 ore. Cessione al Foggia? Niente affatto, o almeno è questo il diktat che viene da Lo Monaco, il quale ha espresso la volontà di non cedere l’ala rossazzurra né tanto meno ha espresso l’intenzione di accettare contropartite dai pugliesi.

Chi invece è sulla lista trasferimenti è Calil, il brasiliano è richiesto ma dalla serie B e il girone A di Lega Pro sono arrivati soltanto sondaggi e a meno di una settimana dalla fine delle trattative, se la punta non abbasserà le pretese sull’ingaggio (unico vero grande ostacolo) non è detto che rimanga alle pendici dell’Etna. Etna da sempre gradita a Francesco Lodi. Il giocatore napoletano è sulla via della rescissione con l’Udinese e ha già dichiarato la sua volontà di tornare a Catania. Possibile ma non semplice il suo approdo alla corte di Rigoli, visto che anche in questo caso il centrocampista dovrebbe rinunciare a gran parte del suo stipendio. Su di lui però filtra ottimismo

In casa Palermo più che di mercato a tener banco è stata la questione allenatore. il nuovo tecnico Diego Lopez ha rilasciato le prime dichiarazioni da tecnico rosanero: “E’ una situazione difficile, ma credo nel miracolo” le parole dell’ex Bologna e Cagliari, che sul mercato ha detto di non aver fatto richieste. Il club di Viale del Fante però qualche operazione la farà. Hiljemark ha scelto Genova, su Quaison si registra l’inserimento della Juventus, mentre in entrata nell’orbita del ds Salerno potrebbe tornare Budimir.

Infine ecco il Trapani. La vittoria per 2-1 contro il Novara nella prima del 2017 ha risvegliato i granata, che non hanno mai smesso di credere nell’impresa salvezza. Ceduto Balasa in Romania, i siciliani sono vicinissimi ad un colpo in attacco: in arrivo dal Novara il promettente classe ‘94 Jacopo Manconi.

26 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top