Ti trovi qui
Home > Cronaca > San Cristoforo: scoperto un deposito di armi e droga per 150mila euro

San Cristoforo: scoperto un deposito di armi e droga per 150mila euro

CATANIA

Un vero e proprio arsenale di armi è stato ritrovato all’interno di un deposito, nel quartiere San Cristoforo. Ben occultate numerose armi, ma anche sostanze stupefacenti, questo è quanto scoperto dai carabinieri in via Officina, a Catania. Un deposito all’apparenza abbandonato, ma dove all’interno si svolgevano attività illecite. Posti sotto sequestro 11 kg di marijuana, 150 gr di cocaina, 4 bilancini di precisione, svariato materiale per il taglio e il confezionamento della droga, un quantitativo di droga che avrebbe fruttato sul mercato 150mila euro. Trovati anche 150 euro in banconote contanti, un fucile “Beretta” modello A300 calibro 12, 17 cartucce calibro 12 e tre giubbotti antiproiettile.

Il fucile sequestrato è stato inviato al Ris di Messina, per l’esame tecnico-balistico. Il custode, un 19enne catanese, è stato condotto nel carcere di Catania Piazza Lanza con l’accusa di detenzione finalizzata alla spaccio di droga e detenzione abusiva di armi e munizioni.

25 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top