Ti trovi qui
Home > Cronaca > Ragusa: scoperta discarica abusiva di oltre 1.000 mq

Ragusa: scoperta discarica abusiva di oltre 1.000 mq

RAGUSA

Una discarica abusiva è stata scoperta dai carabinieri nei pressi di via dei Gelsomini, a Marina di Ragusa.
Sotto sequestro è finita un’area in uso ad un 43enne albanese, disoccupato, che aveva creato un nuovo business: svuotare cantine e ritirare rifiuti speciali, senza alcuna legale autorizzazione, per poi rivenderli o di fatto abbandonarli in quel terreno incurante di qualsiasi danno ambientale che ne potesse derivare.
Elettrodomestici di ogni tipo e pezzi di carrozzeria di auto e moto erano disseminati per tutta l’area che si estende per circa 1.300 metri quadrati.
Il terreno e tutti i rottami lì depositati sono stati sottoposti a sequestro. Il novello imprenditore è stato denunciato per avere creato a tutti gli effetti una discarica abusiva con tanto di recinzione e accesso controllato.

25 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top