Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Calciomercato: Russotto in partenza verso Foggia, posto liberato per l’attaccante?

Calciomercato: Russotto in partenza verso Foggia, posto liberato per l’attaccante?

Archiviato il pareggio di Fondi, per i rossazzurri è nuovamente tempo di pensare al mercato. Il match coi laziali ha evidenziato alcune lacune di organico che non sono state colmate con gli arrivi dei nuovi. Servirà dunque un ulteriore sforzo sul mercato per consegnare a Rigoli una squadra maggiormente incisiva.

Primo passo cedere per liberare posti in lista over. Sempre in uscita Calil e Silva, non convocati col Fondi, il nome nuovo in partenza è quello di Andrea Russotto. L’esterno romano è rimasto in panchina per tutti i 90 minuti di Fondi penalizzato inizialmente dal modulo scelto da Rigoli, poi scavalcato da Di Grazia e Barisic nei cambi in corsa del tecnico rossazzurro.

Un segnale probabilmente di ciò che potrà accadere nelle prossime ore. Il giocatore infatti piace da tempo al Foggia e nelle ultime ore c’è stato un forte riavvicinamento tra le parti. Il giocatore, mai considerato incedibile da Lo Monaco, libererebbe subito una casella da occupare con l’attaccante ed accorciare i tempi viste le difficoltà legate alle cessioni dei due brasiliani. Russotto infatti ha mercato in Lega Pro ed il Foggia non è più visto come un’avversaria diretta del Catania.

Una scelta impensabile fino a qualche settimana fa visto che il fantasista romano si era ripreso il posto da titolare a suon di buone prestazioni. Ma l’esigenza di un centravanti di rango per la categoria si fa sempre più pressante, per questo ritornano attuali i nomi di Perez ed Eusepi.

Meno attive le altre di Lega Pro. A Messina ed Agrigento si pensa più ai problemi societari che al mercato mentre in casa Siracusa va sfoltito l’organico per poi inserire alcuni giovani chiesti da Sottil.

A Trapani si continua a cedere. Il prossimo sarà la punta Citro che interessa ad Entella e Benevento.

servizio del tg

24 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top