Ti trovi qui
Home > Apertura > Gela, sequestra l’ex moglie con la complicità del figlio: tre arresti

Gela, sequestra l’ex moglie con la complicità del figlio: tre arresti

 

CALTANISSETTA

Gela. Non era riuscito a superare la separazione dalla moglie, era scosso e risentito. Ma nessuno avrebbe mai potuto prevedere l’attuazione di quel folle piano. Sono stati tratti in arresto con l’accusa di sequestro di persona tre gelesi di  57, 44 e 20 anni, rispettivamente l’ex marito, un parente e il figlio della coppia.

L’uomo, con la complicità del figlio, ha trascinato con forza l’ex moglie scaraventandola all’interno della macchina davanti agli occhi esterrefatti dell’altra figlia minorenne. Alla guida dell’auto c’era un parente dell’uomo che ha concorso nel reato. I fatti, sono stati scongiurati grazie al tempestivo intervento degli agenti.

I militari della sezione radiomobile dei carabinieri di Gela hanno immediatamente attivato le ricerche, ponendosi subito all’inseguimento dei tre fuggitivi. Raggiunti in località Montelungo, sono riusciti a liberare la donna. La stessa, grazie al pronto intervento dei carabinieri, è fortunatamente risultata illesa. Il marito è stato tratto in arresto inoltre per atti persecutori. Il figlio e l’altro parente dell’uomo sono stati arrestati per il concorso nel sequestro di persona.

23 gennaio 2017

 

Articoli Consigliati

Top