Ti trovi qui
Home > Apertura > Catania, stupra due donne in poche ore: arrestato un “senzatetto”

Catania, stupra due donne in poche ore: arrestato un “senzatetto”

CATANIA

Nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato Borgo-Ognina hanno arrestato in flagranza di reato Giovanni Attanasio, 64 anni, per violenza sessuale. Durante un’attività di controllo del territorio, una pattuglia mentre si trovava all’altezza di via Etnea angolo Viale XX Settembre, ha sentito le urla di una donna straniera e ha notato un uomo allontanarsi di corsa.

Gli agenti hanno inseguito e bloccato l’uomo che, così come dichiarato nella denuncia sporta dalla vittima, aveva abusato sessualmente della donna. La vittima, una ventunenne tedesca, era molto scossa e in lacrime e non parlava la lingua italiana.

Immediatamente è scattata un’attività investigativa che nel giro di pochissimo tempo ha permesso ai poliziotti di accertare che lo stesso aggressore, poco prima, era stato autore di un’altra violenza nei confronti di una ragazza italiana di 23 anni.  Quest’ultima, ha precisato che l’aggressione è avvenuta in Piazza Cavour. L’uomo, senza fissa dimora, è stato arrestato e portato nel carcere di Piazza Lanza.

22 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top