Ti trovi qui
Home > Calcio > Serie B: Il Trapani risorge, Novara schiantato 2-1

Serie B: Il Trapani risorge, Novara schiantato 2-1

TRAPANI

Il Trapani versione 2017 vince e convince. Il 2-1 con il quale la squadra di Calori ha sconfitto il Novara nella 22^ giornata del campionato di Serie B dà un forte segnale alla piazza e agli stessi granata, capaci di rimontare e soffrire.

Calori dispone i suoi con il 3-5-2 e lancia dal 1’ i nuovi arrivati in maglia granata Pigliacelli e Maracchi. Padroni di casa che spingono subito. Visconti sfonda sulla sinistra e serve bene Citro che viene però murato. Sugli sviluppi del corner è Fazio ad approfittare di una mischia in area, ma Da Costa è super e nega al difensore l’1-0.

La gara del Provinciale si gioca sul filo dell’equilibrio, ma quest’ultimo si spezza al minuto 38. Galabinov calcia con violenza da fuori area, il suo mancino spiazza Pigliacelli e consegna al Novara il vantaggio. La gioia degli azzurri dura poco, sul finire della prima frazione il Trapani trova il pari. Troest devia col braccio il tiro di Fazio e viene concesso il penalty. Dagli 11 metri Coronado è perfetto: 1-1.

La seconda parte di gara vede ancora i granata in attacco. Sortite offensive che vengono premiate al 50esimo. Bella giocata di Nizzetto, che crossa in area e trova Maracchi, che all’esordio sigla il sorpasso che fa impazzire i tifosi trapanesi. Il Novara dunque si porta in avanti a caccia del pareggio, ma a dire di no a Dickmann e Galabinov nella stessa azione ci pensa il nuovo numero 1 locale Pigliacelli.

Il Trapani non è sazio e cerca di chiudere il match, ma Citro viene stoppato da Da Costa e a dieci dalla fine Kresic coglie il palo. Per gli uomini di Calori arriva una vittoria determinante, il miglior modo per iniziare bene il nuovo anno e alimentare le speranze di salvezza.

21 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top