Ti trovi qui
Home > Apertura > Fiera Sant’Agata. Confesercenti: «Basta improvvisazione»

Fiera Sant’Agata. Confesercenti: «Basta improvvisazione»

CATANIA

 

Botta e risposta tra amministrazione comunale e Confesercenti. Il pomo della discordia resta la fiera di Sant’Agata che, a meno di due settimane dai festeggiamenti, non ha ancora trovato una location adatta dove potersi svolgere. Intanto i rappresentati delle associazioni di categoria puntano il dito contro Palazzo degli Elefanti e parlano di improvvisazione che non porta da nessuna parte. Commercianti e amministrazione comunale si sono incontrati appena pochi giorni fa e ancora non c’è stato il tanto sospirato via libera. Palazzo degli Elefanti mette a disposizione piazza Dante oppure la zona sud della Stazione, i commercianti vorrebbero la Villa Bellini. Il braccio di ferro sulla collocazione della fiera affonda comunque le radici su una questione più profonda. Catania, infatti, non ha un polo pubblico fisso dove poter svolgere gli eventi commerciali o comunque manifestazioni che attirano migliaia di persone. Le strutture permanenti non ci sono, se escludiamo il polo delle Ciminiere, ed ogni anno simili eventi hanno una sistemazione diversa

21  Gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top