Ti trovi qui
Home > Apertura > Sant’Agata Sicura, il piano per l’ordine pubblico. Previsti controlli con il metal detector

Sant’Agata Sicura, il piano per l’ordine pubblico. Previsti controlli con il metal detector

L’hanno definito uno “Tsunami umano”. È il simpatico appellativo coniato questa mattina, nel corso dell’incontro tenutosi nella sede della Protezione civile per l’elaborazione del piano Sant’Agata Sicura, per rappresentare l’onda d’urto di uomini che sommergerà la festa della patrona di Catania. Il piano interforze, in fase di elaborazione, prevede una serie di modifiche rispetto agli anni precedenti, passaggi resi necessari per rendere efficaci le misure di garanzia dell’ordine pubblico e preservare l’incolumità dei tanti partecipanti alla festa. Tra le azioni previste, il controllo con il metal detector all’ingresso della Cattedrale nel rispetto dell’applicazione dei criteri anti – terrorismo.        

Il piano, che sarà pubblicato lunedì prossimo sul sito del comune di Catania, conterrà anche le misure di utilizzo dei mezzi pubblici, con il preventivato allungamento degli orari di fruizione della Metro e dei mezzi dell’Aziendale Municipale trasporti.

Articoli Consigliati

Top