Ti trovi qui
Home > Cronaca > Qatar: muore operaio inglese mentre lavorava allo stadio per la Coppa del Mondo 2022

Qatar: muore operaio inglese mentre lavorava allo stadio per la Coppa del Mondo 2022

QATAR

Un cittadino britannico di 40 anni è morto lavorando alla realizzazione di uno stadio in Qatar in cui nel 2022 si disputeranno delle partite dei mondiali di calcio. Lo hanno reso noto gli organizzatori della Coppa del Mondo precisando che l’uomo, di cui non viene reso noto il nome, è morto ieri lavorando al Khalifa International Stadium.
In un comunicato si afferma inoltre che «le autorità pertinenti sono state informate e anche la famiglia» del cittadino britannico.
«Una indagine è stata immediatamente avviata sulle cause di questa fatalità e ulteriori dettagli verranno resi noti a tempo debito». La Coppa del Mondo in Qatar è da tempo al centro di una controversia. Diverse associazioni per la difesa dei diritti umani protestano lamentando i metodi di assunzione e le condizioni di lavoro cui sono sottoposti centinaia di migliaia di immigrati in Qatar, molti dei quali spesso rimangono vittima di incidenti.

(foto: Ansa)

20 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top