Ti trovi qui
Home > Apertura > Operazione “doppia sponda”: 19 arresti tra Messina e Catania – VIDEO

Operazione “doppia sponda”: 19 arresti tra Messina e Catania – VIDEO

MESSINA

Vasta operazione dei Carabinieri di Messina tra le province di Catania e Messina. Colpite 19 persone destinatarie di un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip su richiesta della Dda della città dello Stretto (13 in carcere, 4 agli arresti domiciliari e 2 all’obbligo di firma), per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di armi da fuoco e altro. L’inchiesta, denominata “Doppia sponda” e condotta dai carabinieri del Nucleo investigativo di Messina, ha permesso di fare luce due gruppi criminali attivi nel territorio del capoluogo peloritano, che gestivano un vasto traffico di droga anche grazie agli stretti collegamenti con esponenti di vertice di gruppi mafiosi catanesi. Il capo dell’organizzazione continuava a dare ordini dal carcere.
Definiti gli assetti interni del gruppo e le responsabilità in ordine all’approvvigionamento e alla commercializzazione di ingenti partite di cocaina e marijuana, destinate alle principali piazze di spaccio. I dettagli in una conferenza stampa presso il comando provinciale carabinieri di Messina alle 11.

19 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top