Ti trovi qui
Home > Cronaca > Verso S. Agata: il luogo in cui furono sepolte le spoglie della Vergine martire

Verso S. Agata: il luogo in cui furono sepolte le spoglie della Vergine martire

CATANIA

Nei giorni antecedenti le festività agatine, tra le numerose chiese che incontra il giro della Santa, ricopre un ruolo storico la Basilica Maria Santissima Annunziata al Carmine. Edificata nel cuore del mercato storico della città  “LA FIERA” dove anticamente sorgeva l’antico cimitero. Si pensa infatti, che fu questo il primo luogo dove furono sepolte le spoglie della Vergine martire.

Per questo motivo all’interno della antica chiesa sorge un altare dedicato alla santa patrona di Catania rappresentato da un meraviglioso simulacro risalente al 1700 raffigurante la giovane martire in un sonno eterno.

L’altare inoltre è composto da un meraviglioso affresco raffigurante la visita di Santa Lucia al sepolcro della Vergine catanese esattamente nel territorio dove oggi sorge la chiesa.

La basilica inoltre era luogo di sosta della processione esterna del 4 febbraio con il fercolo che entrava all’interno così come raccontano antichissime foto forniteci dal devoto carmelo caravello, una rarità.

Singolare infine anche la storia del simulacro raffigurante la giovane martire che sembrerebbe sia stato tratto dal volto della nobile famiglia Paternò Castello benefattori dell’epoca.

(foto storiche concesse dal proprietario)

APPROFONDIMENTO NEL TG

17 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top