Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Pallanuoto: vittoria e secondo posto per la Nuoto Catania, sfortunata la Muri Antichi

Pallanuoto: vittoria e secondo posto per la Nuoto Catania, sfortunata la Muri Antichi

Gioie e dolori per la pallanuoto siciliana tornata in vasca dopo la sosta. In A1 Ortigia esce sconfitta per 11-8 contro la Roma Vis Nova. Gli aretusei soffrono il croato Delas autore di 5 reti. Ortigia che rimane a quota 12 punti, a +6 dalla quartultima.
In A2 vince la Nuoto Catania, 14-9 contro la Waterpolo Bari alla Piscina Scuderi. Protagonista Giorgio Torrisi con 5 reti e Privitera con 3. Rossazzurri che balzano al secondo posto a tre lunghezze dalla capolista Roma. Continua il momento no per la Muri Antichi che cede 12-13 in casa contro Latina. Catanesi che vanno sotto di -4 alla fine della terza frazione ma hanno una grande reazione nella quarta e sfiorano il pari. Per il tecnico Puliafito che ha sostituito Maugeri da qualche settimana un inizio negativo, ma non tutto è da buttare.

Vince il Telimar Palermo (8-7 a Frosinone), perde il 7 Scogli (15-2 a Civitavecchia).

In Eurolega femminile il Plebiscito Padova batte la Waterpolo Messina per 10-7. Nel prossimo weekend tornerà in scena il campionato di A1.

Classifica A2 Maschile

ROMA 15 NUOTO CATANIA 12 LATINA 10 ARECHI 10 TELIMAR 9 SALERNO 9 BARI 7 CIVITAVECCHIA7 FROSINONE 6 SCOGLI 1 ROMA 2007 1 MURI ANTICHI 0

15 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top