Ti trovi qui
Home > Cronaca > Finge di essere un medico dell’Inps e si introduce in casa dell’anziana per derubarla

Finge di essere un medico dell’Inps e si introduce in casa dell’anziana per derubarla

SIRACUSA

Custodia cautelare in carcere con l’accusa di truffa e furto. A finire in manette, Fortunata Crescimone di 48 anni, residente a Città Giardino (frazione di Melilli).

La donna, che si è presentata spontaneamente in Questura, è accusata di aver commesso nel dicembre scorso una rapina ai danni di un’anziana messinese. La malvivente, fingendosi un medico dell’Inps, si è introdotta all’interno dell’abitazione della vittima e, dopo averla aggredita, ha rubato la somma di 13 mila euro in contanti e diversi oggetti in oro.

15 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top