Ti trovi qui
Home > Apertura > Ritrovato cadavere, potrebbe essere il pompiere scomparso

Ritrovato cadavere, potrebbe essere il pompiere scomparso

MESSINA

Rinvenuto cadavere in contrada Rina a Savoca. Potrebbe trattarsi di Roberto Scipilliti il pompiere di 52 anni scomparso il 5 gennaio scorso.

Il corpo è stato trovato in una zona impervia a causa di una frana dai Vigili del Fuoco alla ricerca dell’uomo da quando era sparito da Roccalumera, insieme ai carabinieri della Compagnia Messina sud.

Il cadavere si trovava sul ciglio della strada riverso a pancia in giù e aveva addosso la tuta da ginnastica dei pompieri.

14 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top